LaDissertation.com - Dissertations, fiches de lectures, exemples du BAC
Recherche

Mythe & Hero

Compte Rendu : Mythe & Hero. Recherche parmi 299 000+ dissertations

Par   •  10 Mai 2015  •  520 Mots (3 Pages)  •  1 103 Vues

Page 1 sur 3

ntroduzione

La nozione di spazi e scambi concerne i diversi movimenti di scambio nei diversi tempi, territori e zone geografiche. Questi movimenti di scambio possono apparire in diversi modi. Ma nella mia presentazione, parlerò prima degli scambi di modi di vita, poi degli scambi nella letteratura e infine degli scambi commerciali e turistici.

1. Scambi di modi di vita.

Il mio documento è una breve storia dell’uso della forchetta che ho trovato nel “Lions Palermo dei Vespri “Blog. Ci racconta in che modo quest’utensile andò a essere usato dappertutto come oggi. Vediamo che fu introdotta in Italia nell’undicesimo secolo dalla “sposa del doge veneziano Pietro Orseolo II” che portò con lei delle usanze dell’Oriente da dove veniva. Dopo, l’uso della forchetta si diffuse in Italia durante il Rinascimento e poi, venne in Francia allorché Caterina dei Medici, moglie del re di Francia Enrico II, l’introdusse alla Corte. Il testo aggiunge che “col tempo [si diffuse] negli altri paesi europei”. Così, vediamo che la storia della forchetta è un esempio di scambio di modi di vita visto che la consuetudine di usarla fu scambiata, prima fra l’Oriente e l’Italia, dopo fra l’Italia e la Francia e infine dalla Francia all’Europa.

2. Scambi nella letteratura

Il mio documento è una statua del Petrarca. L’ho scelta perché questo scrittore ebbe una parte molto importante nell’arrivo della letteratura del Rinascimento. Fu lui che rese famoso il sonetto per il suo Canzoniere. Questa forma di poesia fu usata dopo dai poeti francesi della “brigata”, specialmente da Du Bellay, Ronsard e Marot. Il sonetto fu anche impiegato da Shakespeare e, più tardi, dagli scrittori romantici nell’ottocento e dai simbolisti nel ventesimo secolo. Dato che il sonetto fu trasmesso col tempo in tutta l’Europa, è una forma letteraria che illustra bene gli scambi nella letteratura.

3. Scambi commerciali e turistici

Il mio documento è una descrizione del traforo del Monte Bianco. L’ho trovata nel sito SKY SCRAPER CITY e l’ho scelta perché indica che questo traforo è un importante luogo di scambi. Infatti, dice che congiunge “la regione Rodano-Alpi alla Valle d'Aosta” che “hanno in comune importanti legami socio-linguistici così come un “territorio montano unico al mondo”. Dunque, questo traforo loro permette essere più uniti ed avere più scambi. Per di più, grazie al tunnel, possono enfatizzare il loro patrimonio naturale e culturale e comunicarlo a numerosi turisti. Ma il traforo del Monte Bianco è anche un luogo di transito per i camion, cioè per il commercio. Ed il commercio, è lo scambio di mercanzie. Allora vediamo che il traforo del Monte Bianco è uno spazio di scambi turistici e commerciali.

Conclusione

Per finire, penso di poter dire che i miei documenti hanno illustrato bene la nozione di spazi e scambi dato che la storia della forchetta è un esempio di scambi di modi di vita, che Petrarca ci richiama gli scambi letterari del Rinascimento e che il tunnel del Monte Bianco è un importante luogo di scambi turistici. Tutti questi scambi hanno relazione con la cultura dato che i modi di vita e la letteratura

...

Télécharger au format  txt (3.3 Kb)   pdf (57.8 Kb)   docx (8.9 Kb)  
Voir 2 pages de plus »
Uniquement disponible sur LaDissertation.com